Ricordo di un’estate: DeaTerra_Rejuvenating serum

Dea Terra è un marchio italiano che produce cosmetici eco-bio seguendo i principi della neuro-cosmesi. Per la creazione dei prodotti vengono utilizzate materie prime italiane che sono spesso l’eccellenza della produzione regionale di appartenenza.

I principi attivi e gli oli essenziali dei prodotti stimolano il sistema nervoso a livello dermico ed epidermico, trasmettendo al cervello sensazioni capaci di potenziarne l’effetto sulla pelle e donare benessere psicofisico.

Il brand è attualmente in commercio con due linee di cosmetici: una per la cura quotidiana della pelle, ha un packaging semplice ed ingredienti più comuni; l’altra è invece dedicata a trattamenti lussuosi da poter effettuare in SPA o nella propria abitazione per replicarne l’esperienza. In quest’ultimo caso il packaging è più ricercato e gli ingredienti pregiati ed inconsueti per regalare sensazioni unicheContinua a leggere “Ricordo di un’estate: DeaTerra_Rejuvenating serum”

Ricordo di un’estate: l’artigianato sardo

Siamo profondamente convinti che circondarsi di oggetti naturali migliori la qualità della vita. Le texture dei materiali vegetali, esteticamente imperfetti, sono in grado di dare sensazioni tattili e visive che rimandano alla natura; sentendosi parte di essa si raggiunge uno stato di equilibrio psicofisico.

Usare materiali naturali nella propria abitazione permette di sostituire elementi sintetici che, oltre ad aumentare la quantità di inquinanti, creano un ambiente domestico esteticamente freddo ed impersonale.

Abbiamo deciso di portare alcuni esempi di artigianato sardo in quanto i manufatti tipici di questa regione mantengono la propria identità materica senza che l’uomo ne alteri le caratteristiche durante la lavorazione. Continua a leggere “Ricordo di un’estate: l’artigianato sardo”

Weekly soundtrack

Otis Redding – Sittin’ on the dock of the bay

Ricordare un’estate significa mantenere impresse nella mente le sensazioni legate agli odori, rumori e colori di un luogo che sicuramente ha addolcito per un po’ di tempo la nostra esistenza.

Poche canzoni riescono a rievocare questa esperienza in modo così lieve ed elegante come  Otis Redding in questo singolare pezzo all’interno del suo repertorio soul.

Il rumore del mare, la luce dell’alba, l’ondeggiare delle barche: ricordo di un’estate, sittin’ on the dock of the bay.

Ricordo di un’estate

thumb_img_1335_1024

Abbiamo deciso di raccogliere una serie di idee, sulla base di suggestioni raccolte nel tempo, per fare in  modo di riproporre in casa le sensazioni di un’estate passata in un luogo che ha influenzato (e migliorato) il nostro stato di benessere.

Crediamo che si possa sviluppare una percezione multi-sensoriale di un ambiente domestico in funzione di un particolare ricordo legato ad un luogo speciale. Entrano quindi in gioco profumi, complementi d’arredo, elementi tessili, prodotti cosmetici che abbiano materie prime che evochino la tipicità del luogo d’origine. E’ possibile dunque rivivere la sensazione di benessere data dagli input che arrivano da un particolare ricordo, quello di un’estate ad esempio. Continua a leggere “Ricordo di un’estate”